martedì 15 maggio 2012

RICETTA VINCITRICE DELLA 2A EDIZIONE DEL CONCORSO "LA MIGLIOR RICETTA"

Tema del concorso: il mirto
Ricetta di L.P.
ANGELICA Sciogliere in una ciotola 1/2 cubetto Lievito di Birra sbriciolato con 75 gr. di acqua tiepida, unire 135 gr. di farina, farne un panetto e lasciarlo lievitare per circa 1 ora. Setacciare 400 gr. di farina sulla spianatoia, fare la fontana ed unire 3 tuorli, 120 gr. di latte tiepido, 120 gr. di burro morbido, 75 gr. di zucchero, 1 pizzico di sale ed il panetto lievitato. Lavorare a lungo quindi lasciar lievitare fino a quando sara' raddoppiato di volume. Mettere a bagno 100 gr. di uvetta nel Mirto tiepido. Stendere l'impasto formando un grosso rettangolo di circa 20x40 cm., spennellarlo con un po' di burro fuso e cospargerlo con l'uvetta scolata. Arrotolare strettamente la pasta, fare un'incisione profonda al centro del rotolo per tutta la sua lunghezza, rovesciare il rotolo, tagliarlo a meta' ed intrecciare le due parti quindi chiudere la treccia ad anello. Mettere sulla placca coperta con carta forno, lasciar lievitare per 1 ora e cuocere a 180° per circa 45m. Sbattere 1 albume con con 4 cucchiai di zucchero a velo e qualche goccia di Mirto. Togliere il dolce dal forno, metterlo su una gratella, spennellarlo subito con la glassa e lasciarlo raffreddare.

ALLA VINCITRICE VA IL PREMIO GENTILMENTE OFFERTO DALLA PIZZICHERIA "PECCATI DI GOLA DI OGLIASTRA"

Nessun commento:

Posta un commento